Close

Blog CucinaWOW

Salute e benessere a colori

Variare alimentazione è forse il primo accorgimento da adottare in cucina, non ce lo spiegano mai abbastanza. In questo articolo estratto da "Creo a colori", la guida in pdf realizzata da CucinaWOW, Lara Masperone ci fa riflettere sul nostro modo di mangiare e sull'apporto che alcuni alimenti e colori giocano a favore della nostra salute. Buona salute!

I colori fanno bene allo spirito, ma anche al fisico! 

Siete abbastanza bravi da consumare le famose 5 porzioni di frutta e verdura giornaliere?

Siete anche così inventivi da riempire le vostre tavole con tutti gli ortaggi e i frutti di stagione?

In ogni stagione la natura dipinge di determinati colori gli alimenti . Ogni dato colore racchiude importanti proprietà volte a supportare in nostro organismo durante l’anno.

I pigmenti che naturalmente colorano la frutta e la verdura contribuiscono alla prevenzione e alla cura di disturbi e patologie tipici del nostro tempo.

I colori influiscono anche sugli “stati d’animo”, che a pieno titolo fanno parte del nostro benessere.

La regola dei colori è un ottimo trucco per combattere con facilità la ripetitività in cucina. Ricordarsi di accostare o mescolare almeno due colori diversi nel piatto ci permette di godere non soltanto del piacere culinario legato alla vista e al gusto, ma anche di introdurre i micronutrienti e gli antiossidanti fondamentali per la nostra salute.

Una piccola abitudine quotidiana che ci regala benessere e longevità, gratuitamente.

 

Variare è forse il primo accorgimento da adottare in cucina, ma non ce lo spiegano mai abbastanza.

Conta calorica, carboidrati, grassi, dieta mediterranea, ma quale dieta?

Quella delle 4 P: pasta, pizza, pane e pancia? O la dieta mediterranea originale, ricca in alimenti di origine integrale?

 

Vi lascio qualche spunto per fare una riflessione sulla vostra quotidianità.

 

Come fate la colazione: fette magari integrali e marmellata senza zucchero, portandovi dietro la fame dopo un’ora dal pasto e sentendovi stanchi?

Quanti cereali compaiono nei vostri piatti durante la settimana? La classica pasta bianca o magari integrale o anche il riso nero, rosso, il grano saraceno, l’avena, l’orzo?

Crostata di banana e avena

 

Quali legumi conoscete e consumate? Oltre a fagioli, ceci e lenticchie, le fave, le cicerchie e gli azuki sono nomi sconosciuti?

La frutta secca oleosa è un tabù o compare come fonte proteica e di micronutrienti nella vostra alimentazione? Siete abituati a consumare qualche mandorla ogni tanto oppure spaziate dalle noci del Brasile, gli anacardi, i pinoli, senza ingrassare? Ognuno di questi frutti è più adatto ad un profilo metabolico/di stile di vita, lo sapevate?

Quanto pesce e di quale tipo introducete?

 

Crostoni peperoni e acciughe

Quante volte inserite alimenti confezionati, lavorati industrialmente e quante volte consumate cibo naturale e più facilmente “riconoscibile” dal vostro intestino?

Quante volte accorrete a integratori e multivitaminici perchè vi sentite stanchi?

 

Salsa greca tzatziki a base di yogurt e cetrioli

 

Lo sapete che sistemando le vostre abitudini alimentari recuperate le energie perdute senza spendere soldi e guadagnandoci in salute?

A voi il compito di tirare le somme e pensare che forse qualche piccola nuova abitudine, facile da inserire nella giornata, non possa che essere un miglioramento positivo nella vostra vita. 

Il mio invito è quello di iniziare ad immergervi con curiosità e senza fatica in un nuovo mondo nascosto e dalle immense potenzialità.

Mangiare multicolor è un suggerimento da seguire tutto l’anno, ma soprattutto in estate per tenersi in forma e superare il gran caldo.

Il consiglio finale che ci sentiamo di darvi: non fatevi mai mancare i colori nel piatto, rendete la vostra cucina un arcobaleno!

 

Se volete qualche spunto creativo per preparare pranzi e cene estive ad effetto WOW,

nella Guida in pdf “Creo a colori” realizzata dal Team CucinaWOW che potrete acquistare solo fino al 2 agosto 2020

trovate le ricette complete delle creazioni in foto .

Richiedete il codice sconto alla vostra food artist di riferimento!

 

 

Spero che il mio contributo vi sia piaciuto, per qualsiasi domanda scrivetemi nei commenti.

A presto Lara

 

Leggi gli altri articoli correlati

Creo a Colori: un’estate da gustare

Colori ed emozioni

Come abbinare i colori in tavola

Lascia un commento

Il team CucinaWOW

Piacere di conoscerti, siamo SilviaTiziana e Sara e formiamo il Team di CucinaWOW.

Abbiamo origini e DNA diversi, ma amiamo con la stessa intensità le cose bellebuone ed etiche… nella vita, sul lavoro ed anche a tavola!

Vogliamo comunicare un nuovo approccio al cibo, una filosofia di pensiero in ambito culinario che coniuga passione per la cucina e creatività capace di guardare al di là della forma, sostenibilità che non tollera gli sprechi e rispetto infinito per il valore del cibo stesso che, prima di tutto, è vita.

Sappiamo di non essere sole nell’abbracciare queste idee e saremo felici se deciderai di accompagnarci in questa avventura! 

Leggi gli ultimi post

Categorie

Vuoi rimanere in contatto con noi?

Vuoi rimanere in contatto con noi?